Aggiornato alle 17:35 del 22 ottobre 2018

Eolico, 2017 anno dei record in Europa. Italia in controtendenza

Installati 15,7 GW (55% della nuova capacità totale), produzione (336 TWh) all’11,6% della domanda elettrica, Fid per 11,5 GW. Gas resta prima fonte ma per appena 19 GW. I dati WindEurope

Dopo aver superato il nucleare nel 2013, l’idroelettrico nel 2015 e il carbone nel 2016, l’eolico punta adesso a divenire la prima fonte di generazione europea. I 28 membri Ue hanno infatti installato l’anno scorso aerogeneratori per 15,6 GW (+20% sull’anno precedente), nuovo record storico

 



 

CALENDARIO EVENTI



TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it