Aggiornato alle 17:38 del 22 maggio 2018

L’energia italiana al 2040, gli scenari di Terna

Le ipotesi alla base del Piano di sviluppo della rete: domanda elettrica fino a 412,7 TWh, 12,6 mln di e-car, risparmi per 24 mln Tep, aumenti dei prezzi di tutte le commodity

La domanda elettrica italiana potrebbe raggiungere i 412,7 TWh nel 2040, quando potrebbero essere in circolazione 12,6 milioni di veicoli elettrici e in funzione 6,4 mln di pompe di calore. E’ l’ipotesi “più aggressiva” contenuta nell’edizione 2018




 

CALENDARIO EVENTI



TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
www.quotidianoenergia.it