Aggiornato alle 16:43 del 22 giugno 2018

Incentivi idro, Assoidroelettrica rinuncia al ricorso

L’associazione: “La bozza del nuovo decreto Fer elimina disparità di trattamento tra soggetti pubblici e privati e l’esclusione dei grandi impianti”

Assoidrolettrica rinuncia al ricorso il decreto Mise del 23 giugno 2016 sugli incentivi non FV nella parte in cui concede agli impianti realizzati dalle PA un limite doppio di potenza e in cui fissa il tetto dei 5 MW per l'accesso agli incentivi 




 

CALENDARIO EVENTI



TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it