Aggiornato alle 17:53 del 18 luglio 2018

A2A fuori dal Montenegro con 5 anni di anticipo

Accordo per l’uscita da Epcg entro il 2019. Podgorica: “Risparmio di 20 mln €”

A2A uscirà dal Montenegro con cinque anni di anticipo rispetto a quanto previsto sinora. Lo prevede un accordo con il Governo di Podgorica annunciato oggi dalla multi-utility, che deve essere però ancora approvato dal Parlamento montenegrino




 

CALENDARIO EVENTI



TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it