Aggiornato alle 18:47 del 10 agosto 2018

Raffineria Augusta, parte il dialogo Sonatrach-sindacati

Confermato il piano industriale Esso. D’Aquila (Filctem): “Primo passo di un confronto complesso, serve un tavolo ministeriale”. Tripoli (Femca): “Prudenza, ma ci sono elementi incoraggianti”. Erano almeno 4 i soggetti interessati all’impianto

di F.G.

Ha preso il via il dialogo sul futuro della raffineria di Augusta tra i sindacati e Sonatrach, che ha recentemente raggiunto un accordo con Esso per l’acquisizione dell’impianto. Come anticipato, oggi

 




 

CALENDARIO EVENTI



TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it