Aggiornato alle 16:43 del 22 giugno 2018

Accordo rinnovabili Ue, “adesso l'Italia adotti atti concreti”

Anev-Free: “Grande vittoria”. EF: “Ora decreto Fer”. Tamburrano (M5S): “Giornata storica”. Costa (Minambiente): “Colmeremo lacune degli ultimi anni”. Irena: “Europa leader”. WindEurope e SolarPower Europe: “Più certezze per il settore”. Greenpeace: “Si poteva fare di più”

Sono in gran parte positive le reazioni all’accordo sull’obiettivo Ue per le rinnovabili del 32% al 2030




 

CALENDARIO EVENTI



TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it