Aggiornato alle 18:47 del 10 agosto 2018

Opec, Riad: “Inevitabile un graduale aumento della produzione”

Vertice tra il principe Salman e Putin a margine della partita Russia-Arabia Saudita. Teheran risponde a un nuovo tweet di Trump contro il Cartello: “Ingerenza verso un’organizzazione sovrana”

Si fa sempre più marcata la spaccatura all’interno dell’Opec in vista della riunione del 22 e 23 giugno. Alla netta contrarietà di Iran, Venezuela e Iraq a un incremento dell’output per allentare




 

CALENDARIO EVENTI



TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it