Aggiornato alle 17:53 del 18 luglio 2018

Correttivo Tee, Gme: nuove funzionalità Registro

Per permettere le comunicazioni previste dal decreto Mise-Minambiente

Con l’entrata in vigore del decreto correttivo Tee 10 maggio 2018, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale di ieri 10 luglio, gli operatori del Mercato dei Titoli di efficienza energetica e/o del Registro dei Titoli di efficienza energetica sono tenuti a trasmettere al Gestore dei Mercati Energetici, presso la Direzione Monitoraggio, Analisi e Statistiche, la comunicazione di cui all’art. 1, comma 1, lettera h) del provvedimento




 

CALENDARIO EVENTI



TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it