Aggiornato alle 18:20 del 17 ottobre 2018

Prezzi elettrici, per le piccole imprese spread vs Ue vale 2 mld €. E deriva tutto da oneri e fisco

Italia 2° in Europa. Nel 2017 gap in discesa, ma resta un divario del 16,1% che potrebbe allargarsi nel 2018. Analisi del mercato non domestico fino a 500 MWh

di Enrico Quintavalle*

L’estate del 2018 è caratterizzata da un sensibile aumento del costo dell’energia elettrica per le piccole imprese, con l’Indice Confartigianato del costo dell’energia elettrica sul mercato di maggior tutela di una Micro-piccola impresa (Mpi) che al terzo trimestre 2018 registra un aumento del 7,6% rispetto al trimestre precedente, collocandosi vicino ai massimi di fine 2014.




 

CALENDARIO EVENTI



TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it