Aggiornato alle 19:28 del 21 settembre 2018

Prezzi carburanti ancora in stallo

Quotazioni in Mediterraneo in forte calo: compagnie ferme da 9 giorni

Continua a prevalere la cautela sulla rete carburanti nazionale. Con le quotazioni dei prodotti petroliferi in Mediterraneo in calo, neanche oggi, per il nono giorno di fila, si registrano infatti interventi sui prezzi raccomandati da parte delle compagnie




 

Ascopiave, “tregua” tra i soci fino all’8 novembre

Sembra giunta a una fase di tregua la contesa tra i soci di Ascopiave sulla governance (QE 19/9 ). Prendendo atto dell’accordo tra Plavisgas e AscoHolding per saltare la fase cautelare, il Consiglio di Stato ha rinviato all’8 novembre l’udienza sul ricorso presentato dai soci pubblici contro la sentenza del Tar Venezia favorevole all’azionista privato.

CALENDARIO EVENTI



TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it