Aggiornato alle 10:44 del 22 febbraio 2019

E-mobility, porto di Livorno hub per i veicoli cinesi

Incontro con CS group e Zhidou Electric Vehicle. Lo scalo può diventare punto di riferimento per i produttori del Paese asiatico

Il porto di Livorno punta a diventare un hub di riferimento per il mercato delle auto elettriche provenienti dalla Cina destinate sia al car sharing che alla vendita




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it