Aggiornato alle 10:44 del 22 febbraio 2019

Gnl navi, allarme degli armatori: “Genova in ritardo”

“Mancano le infrastrutture di rifornimento”. Incontro del Propeller Club

Il porto di Genova è in ritardo nella realizzazione delle infrastrutture per il rifornimento di Gnl alle navi. E’ l’allarme lanciato dai rappresentanti di alcune compagnie marittime durante l’evento “Strategia Energetica Nazionale (Sen) e sviluppo delle infrastrutture Gnl”

 



 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it