Aggiornato alle 18:19 del 16 novembre 2018

Fer, Confindustria cerca la quadra su decreto incentivi e target Ue 2030

Confronto “animato” sulla posizione da portare al Mise il 25 (con il nodo del tetto di 5,8 mld €). Il 18 la commissione energia affronta gli obiettivi europei

di C.M.

Trovare una posizione unitaria sul decreto per gli incentivi alle rinnovabili da portare al Mise il 25 settembre e più in generale sui target fissati dalla Ue al 2030 per le Fer. Questo il delicato compito che attende Confindustria nei prossimi giorni. 




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it