Aggiornato alle 19:01 del 18 ottobre 2018

Piani smog, arriva il formato comune europeo

Obiettivo: “Allineare i programmi nazionali per migliorare la coerenza con le politiche Ue per il clima e l’energia”

Arriva il formato comune europeo per i programmi nazionali di controllo dell’inquinamento atmosferico, ai sensi della direttiva 2016/2284 recepita dall’Italia con il D.Lgs 30 maggio 2018 n. 81. La Gazzetta Ufficiale Ue ha pubblicato infatti la decisione di esecuzione 2018/1522




 

CALENDARIO EVENTI



TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it