Aggiornato alle 18:58 del 20 novembre 2018

“Piano energia-clima per una nuova politica industriale”

Crippa (Mise): “Lavori a buon punto, sinergia con Minambiente e Mit". Le priorità nel confronto con gli stakeholder a Ecomondo a Rimini

di Agnese Cecchini

Sinergia tra i ministeri dello Sviluppo economico, Trasporti e Ambiente per disegnare una nuova politica industriale in grado di rilanciare il sistema Paese secondo una visione sostenibile e circolare. E’ quanto emerso ieri, 7 novembre, a Ecomondo a Rimini nel corso del convegno "Il Piano nazionale energia e clima: stato dell'arte e confronto con gli stakeholders" a cui erano presenti




 

Adiconsum: “Eviva, no a nuove socializzazioni in bolletta”

La messa in liquidazione di Eviva (QE 16/11) crea apprensione tra i clienti. Non solo quelli della società, che rischiano i più costosi servizi di ultima istanza

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it