Aggiornato alle 17:54 del 19 aprile 2019

Carburanti, l’evoluzione delle politiche di prezzo

Le diverse strategie in campo per benzina e diesel, che sull’extrarete ormai sono quasi alla pari

di Antonello Minciaroni

Il mese di febbraio sembra aver fatto tornare la “normalità” nella politica dei prezzi. Eni, che a novembre e dicembre era arrivata a praticare mediamente per la benzina prezzi anche di 2 cent/litro inferiori alle no-logo, è tornata ai “classici” 2 cent/litro sopra. La differenza con le compagnie concorrenti, che si era ampliata in quel periodo fino a 6 cent/l, è tornata a scostamenti di 1-2 cent/l




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it