Aggiornato alle 17:54 del 19 aprile 2019

Italtrading, Libera Energia rinuncia alla causa per Asm

Il Tar archivia il ricorso. Lo scorso novembre l’accordo per cedere il 45% all’utility di Vigevano e Lomellina per 11,9 mln € (più 1,9 mln di dividendi). Fermo restando l’ok dei creditori della holding

Libera Energia e Asm Vigevano e Lomellina si sono accordate sulla quota di minoranza della società di vendita Asm Energia. E così la società che faceva capo al gruppo Geifin/Italtrading, ormai dichiarato fallito, ha rinunciato alla causa al Tar Milano.




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it