Aggiornato alle 17:54 del 19 aprile 2019

Eurofound: “La transizione farà crescere l’economia Ue”

In Italia previsto al 2030 effetto positivo sul Pil dello 0,7% e sull’occupazione dello 0,5%. Intanto Eurostat pubblica i dati Fer 2017

Se la transizione europea verso un’economia low-carbon proseguirà in linea con le indicazioni dell’Accordo di Parigi, di qui al 2030 si avrà un effetto positivo sul Pil pari all’1,1% e una crescita aggiuntiva dell’occupazione dello 0,5% rispetto allo scenario “business as usual”. E’ quanto emerge dallo studio




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it