Aggiornato alle 10:44 del 22 febbraio 2019

Tav: per Italia e Francia 1,6 mld € di accise in meno in 30 anni

Pubblicata l’analisi costi-benefici del Mit: nel complesso saldo negativo per circa 7 mld €. Con l’opera le emissioni di CO2 dei trasporti italiani diminuirebbero dello 0,5%

Dopo speculazioni e indiscrezioni il giorno decisivo per la Tav è arrivato. Il Mit ha infatti reso pubblica oggi l’attesissima analisi costi-benefici sull’opera, che viene nettamente bocciata sotto il profilo finanziario: “Il progetto presenta una redditività fortemente negativa”

 



 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it