Aggiornato alle 16:48 del 24 maggio 2019

Decommissioning nucleare, Sogin: “2018 migliore anno di sempre”

Valore 80,4 mln € (+41% sulla media 2010-2017), salgono commesse per terzi, partite gare per Cemex e Icpf. L’a.d. Desiata: “Pronti allo smantellamento dei reattori, ma serve stabilità gestionale e velocizzazione iter”

di Luca Tabasso

Il 2018 ha registrato “il miglior risultato di sempre nelle attività di decommissioning” e Sogin “è pronta a entrare nella fase cruciale con lo smantellamento dei reattori”. Lo ha annunciato oggi l’amministratore delegato della società, Luca Desiata




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it