Aggiornato alle 10:49 del 23 maggio 2019

Europarlamento: “La Ue esca dal carbone entro il 2030”

Eliminare i sussidi ai fossili, incentivare i veicoli a zero e basse emissioni e introdurre norma post-Euro 6 “neutrale in termini di carburante e tecnologia”. Approvata anche risoluzione su Strategia al 2050

“Eliminare gradualmente l'impiego del carbone come fonte energetica al più tardi entro il 2030”. E’ quanto chiede il Parlamento europeo in una risoluzione approvata con 446 voti a favore, 146 contrari e 79 astenuti




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it