Aggiornato alle 18:06 del 18 marzo 2019

Dolomiti Energia, si fa strada l’ipotesi dell’azionariato diffuso

Approvata mozione in Consiglio Provinciale. L’assessore Tonina: “Partita importante anche in vista della scadenza delle concessioni idro al 2022”

Valutare la fattibilità di un percorso che possa portare all’azionariato diffuso di Dolomiti Energia, soprattutto nell’ottica della gestione delle concessioni idroelettriche. Questo, in sostanza, il contenuto della mozione promossa da Alessio Manica (Pd) e approvata ieri all’unanimità dal Consiglio della Provincia di Trento,




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it