Aggiornato alle 17:32 del 21 maggio 2019

Petrolio: la paura dei dazi

La guerra commerciale tra Usa e Cina frena i mercati nonostante la pressione al rialzo di Libia, Venezuela e Iran

di Vittorio D'Ermo

Il clima di mercato della prima decade di maggio appare molto diverso da quello del mese precedente. Il pendolo dell’attenzione si è spostato dalla componente geopolitica a quella economica. In altri termini, le preoccupazioni dal lato dell’offerta che, in realtà, non hanno perso consistenza




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it