Aggiornato alle 17:32 del 21 maggio 2019

Parte il Censimento permanente delle imprese, per la prima volta con cadenza triennale

I vantaggi dell’integrazione dei dati della PA: il caso della fatturazione elettronica

di Enrico Quintavalle*

Venerdì scorso a Milano l'Istat ha lanciato il primo Censimento permanente delle imprese. L’obiettivo della rilevazione è quello di aggiornare il quadro sulla struttura e sulla competitività delle imprese, con informazioni desunte dall’integrazione fra i registri statistici e le indagini economiche correnti, cui si aggiungono nuove rilevazioni dirette mirate ad esaminare alcune caratteristiche delle imprese




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it