Aggiornato alle 17:32 del 21 maggio 2019

Italia-Ue, si assottiglia lo scarto negativo sui carburanti

La benzina scende a -0,1 cent, il diesel a -0,5 cent

Si riduce leggermente lo scarto negativo sul prezzo dei carburanti praticato in Italia e nell’area euro. Dall’elaborazione UP sui dati della Commissione Ue al 13 maggio, in particolare, emerge che per la benzina lo stacco passa da -1,2 a -1 cent/litro nei confronti dell’Eurozona

 



 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it