Aggiornato alle 17:32 del 21 maggio 2019

TerniEnergia avvia il risanamento con la vendita di 19,3 MW FV

Intanto Cubico e Alternus Energy acquistano altri 31,5 MW solari in Italia

Parte la dismissione degli asset nel fotovoltaico di TerniEnergia, prevista dal piano di risanamento approvato lo scorso febbraio dal Cda. La società umbra ha annunciato infatti un accordo per la vendita alla piattaforma di aggregazione di impianti FV Italia T1 Roncolo

 



 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it