Aggiornato alle 17:32 del 21 maggio 2019

Default gas, CdS conferma: “Non è assimilabile ad attività di vendita”

Respinto il ricorso di Retipiù e As Retigas contro la regolazione Arera

Il servizio di default gas “non può essere qualificato come attività di vendita, essendo al contrario pienamente riconducibile al servizio di bilanciamento, di cui costituisce una fattispecie particolare”. Lo ha ribadito il Consiglio di Stato




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it