Aggiornato alle 17:32 del 21 maggio 2019

Mise: così la riorganizzazione, le DG energetiche diventano due

La bozza di regolamento: le direzioni passano da 15 a 12, le attività di quella upstream suddivise. Cambiano destinazione anche altre funzioni, con distinzione meno netta elettricità/gas

Direzioni generali ridotte da 15 a 12, con cancellazione di quella dedicata all’upstream e suddivisione delle relative funzioni tra le altre due DG energetiche. Che comunque non coincideranno perfettamente con quelle esistenti. 




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it