Aggiornato alle 19:13 del 25 giugno 2019

Incentivi idro, 4 operatori al CdS contro graduatorie 2016

Il presidente della IV sezione autorizza la notifica per pubblici proclami in modo da coinvolgere tutti i soggetti interessati

Il contenzioso sulle graduatorie del 2016 per l’accesso ai registri degli impianti mini-idro approda al Consiglio di Stato. Dopo la sentenza del Tar Lazio a loro sfavorevole, Sagi, Ste Costruzioni Generali, Ayas-Brusson Energie e Cadis




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it