Aggiornato alle 22:09 del 9 agosto 2019

Scorte petrolifere, AU: bond da 500 mln € per Ocsit

L’emissione per sviluppare il piano industriale e rimborsare il finanziamento bancario preesistente

Acquirente Unico, che detiene le scorte petrolifere di sicurezza per l’Italia tramite l’Ocsit, ha emesso un prestito obbligazionario di 500 milioni di euro con scadenza a 7 anni a un tasso di interesse annuale pari al 2,8%, collocato presso investitori istituzionali italiani ed esteri 

 



 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it