Aggiornato alle 22:09 del 9 agosto 2019

Le multinazionali Ue: “Serve transizione energetica che difenda la competitività”

Tra le sei priorità indicate alle prossime istituzioni europee dai 55 a.d. di Ert (tra cui Descalzi, De Benedetti e Rocca) misure per raggiungere i target di Parigi senza penalizzare le imprese

L’Europa ha bisogno di mettere in campo “azioni urgenti” per affrontare le sfide dei prossimi decennio legate alla lotta ai cambiamenti climatici e alla digitalizzazione. E’ l’appello che arriva dalla European round table of Industrialists (Ert), l’unione dei numeri uno dei 55 gruppi industriali leader del Vecchio Continente




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it