Aggiornato alle 18:20 del 23 luglio 2019

Rifiuti speciali: “Settore in crescita con grandi opportunità di M&A”

Report Arthur D.Little: circa 14 mila siti gestiti da 10 mila soggetti molto eterogenei, di cui solo una minima parte specializzati. I movimenti di Hera, Iren, Estra e il caso ReLife

Un settore in crescita e una miriade di operatori, dei quali però solo una piccola parte specializzati. Questa la foto del comparto dei rifiuti speciali tracciata da Athur D.Little, che sulla base di tale quadro prevede “grandi opportunità di consolidamento”, anche alla luce dell’interesse già evidenziato da soggetti quali Hera, Iren e Estra.




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it