Aggiornato alle 18:20 del 23 luglio 2019

Iva, dalla Ue un nuovo strumento contro le frodi carosello

Lanciato il sistema Tna per uno scambio più rapido dei dati. Moscovici: “Tema prioritario, serve una profonda riforma”

Anche la Ue si muove per contrastare le frodi Iva. Da mercoledì gli Stati membri possono contare infatti su un nuovo strumento contro l’evasione messo a punto da Bruxelles per scambiare ed elaborare più velocemente tutti i dati disponibili e rilevare tempestivamente le reti sospette e le frodi carosello




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it