Aggiornato alle 19:53 del 16 settembre 2019

Di Maio stempera la tensione post "graticola"

“Incontri per creare sinergia tra Parlamento e Governo”. Bocciature? “Non siamo mica a scuola”

Il vicepremier e ministro Luigi Di Maio prova a stemperare la montante tensione nel M5S dopo lo “stress test” della graticola per i sottosegretari del Movimento. “Gli incontri sono stati organizzati per creare una maggiore sinergia tra Parlamento e Governo”




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it