Aggiornato alle 19:53 del 16 settembre 2019

Tutela, i venditori potranno dilazionare i pagamenti all’AU

L’Arera accoglie la proposta dell’Acquirente Unico (che intende cedere il credito a società di factoring)

I venditori in maggior tutela potranno dilazionare il pagamento delle fatture nei confronti dell’Acquirente Unico relative all’acquisto di energia elettrica. Lo stabilisce la delibera 236/2019 dell’Arera, in accoglimento della proposta di modifica del contratto tipo inviata dall’AU lo scorso 29 maggio.




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it