Aggiornato alle 18:07 del 22 luglio 2019

“Riduzione oneri? Per ora in arrivo interventi che li aumentano”

Arrigoni (Lega) al convegno I-Com su annunci Di Maio e capacity market. Fioramonti (Istruzione): “Con cabina di regia Benessere Italia approccio integrato a transizione”

“Ho letto dai giornali dell’obiettivo del vicepremier Di Maio di abbattere gli oneri di sistema in bolletta e questo ci vede assolutamente in piena sintonia, aspettiamo le carte”, quello che “registro” però è che intanto è in arrivo il decreto Mise sul capacity market “che prevede un aumento degli oneri di 1,4-1,5 miliardi di euro per 15 anni, oggi è forse è più certo questo secondo elemento che non il primo e questo ci preoccupa come gruppo Lega perché la transizione energetica non può essere affrontata senza tener conto della bolletta energetica”. A parlare è il senatore




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it