Aggiornato alle 18:07 del 22 luglio 2019

CONVEGNO SINDACATI E INIZIATIVA AL SENATO

Carbone: da La Spezia a Brindisi, gli ostacoli per i peaker gas

Nel centro ligure, sindaco e ambientalisti scettici sull’investimento da 500 mln € dell’Enel. Tamburi: centrale chiusa entro il 2021. Toti: aperto tavolo in Regione. Mozione M5S contro i progetti in Puglia

di C.M.

Che la strada per la sostituzione dei 7,2 GW a carbone con i peaker gas non sarebbe stata in discesa si poteva immaginare. Ora il fronte del no comincia a delinearsi con più chiarezza. Nello specifico, protagoniste degli eventi odierni sono le centrali Enel di La Spezia e Brindisi




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it