Aggiornato alle 18:07 del 22 luglio 2019

Gasdotto Ttpc, verso accordo Eni-Tunisia

Il rinnovo dei diritti di trasporto fino al 2029 dovrà essere ora firmato e ratificato dal Parlamento. Offerta di capacità su Prisma

Dopo oltre un anno di trattative, Eni e il Governo tunisino hanno concluso i negoziati per l'accordo di rinnovo dei diritti di trasporto sul gasdotto di 400 km che collega il confine algerino con Capo Bon, punto di partenza del tratto offshore fino a Mazara del Vallo




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it