Aggiornato alle 12:30 del 21 ottobre 2020

IL VOTO

Referendum: vince il “Sì”, cosa cambia con la riforma

Circa il 70% degli elettori favorevoli alla riduzione del numero di deputati e senatori. Alle urne anche per regionali, comunali e suppletive

La maggioranza degli elettori ha votato in favore della riduzione del numero dei parlamentari. È quanto emerge dalla tornata elettorale del 20 e 21 settembre




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it