Aggiornato alle 18:00 del 28 luglio 2021

I LAVORI ALLA CAMERA

Riforma oneri, Ragioneria: “Serve neutralità finanziaria e c’è incertezza attuativa”

“Rischio di maggiori costi in controtendenza con gli interventi di contenimento tariffario”. Il Governo pone la fiducia sul DL Semplificazioni dopo le modifiche chieste dalla V commissione

La riforma della riscossione degli oneri di sistema inserita nel DL Semplificazioni n. 77/2021, su emendamento di Crippa (M5S), deve avvenire senza aggravi per la finanza pubblica. E’ quanto chiede la commissione Bilancio della Camera nel parere approvato ieri sera sulle modifiche apportate al DL dalle commissioni di merito, Affari Costituzionali e Ambiente




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it