Aggiornato alle 18:00 del 28 luglio 2021

Fer, la moratoria del Lazio preoccupa. EF scrive al Consiglio regionale

“L’agrivoltaico non basta, occorrono anche grandi impianti FV a terra. Norma in contrasto con indirizzi nazionali ed europei: servono modifiche, pronti a tutelare in tutte le sedi i diritti degli operatori”

La stop per un anno alle autorizzazioni nel Lazio di nuovi impianti rinnovabili a terra preoccupa gli operatori del settore. La moratoria è stata inserita nel Collegato al bilancio all’esame del Consiglio regionale, su emendamento dell’assessora alla Transizione ecologica, Roberta Lombardi




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it