Aggiornato alle 19:10 del 27 gennaio 2023

Prezzi elettrici Ue, settimana di assestamento

Resta significativo il divario Italia-resto d’Europa. I fattori che hanno raffreddato le quotazioni francesi e tedesche, la Penisola riflette interamente il costo del gas. A cura di Energy Advisors

Settimana di assestamento sulle borse europee, con una correzione significativa solo per quella tedesca, con un calo del base load sul Phelix del 19,1% che ne porta la quotazione a 83,15 €/MWh. Modesta invece la riduzione sull’EPEX-France, contenuta in un 3,1% (da 106,32 a 103,4 €/MWh), come sul MGP, con il PUN che scende del 5,4% e si attesta a 164,39 €/MWh




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it