Aggiornato alle 16:43 del 22 giugno 2018

PASSA LA LINEA DI RIAD

Opec: c’è l’accordo per aumentare la produzione

Incremento nominale di 1 mln b/g con stretta sulla compliance all’intesa del 2016: il progresso effettivo stimato a circa 600.000 b/g. Rispondere a Trump (come chiesto da Teheran)? “No, non siamo un’organizzazione politica”

Dopo un braccio di ferro proseguito fino all’ultimo, è arrivato l’accordo tra i membri dell’Opec per aumentare la produzione. Tanto semplice quanto efficace la soluzione faticosamente individuata al termine delle trattative che hanno visto Riad contrapposta in primis ai falchi iraniani: vincolare al 100% (a partire da luglio) la compliance

 

Tajani: “Bloccare il Tap? Colossale sciocchezza”

Il presidente del Parlamento Ue all’assemblea Assocarta: “Il progetto deve rispettare l’ambiente ma non si può cancellare”. Il numero uno dell’associazione Marchi: “Infrastruttura indispensabile”. Bortoni (Arera): “No a fake news su gasdotto”. Verso tavolo di conciliazione M5S-Lega e interrogazione Fdi

Il gasdotto Tap è stato uno dei temi protagonisti nel corso dell’assemblea annuale di Assocarta, oggi a Roma.

Economia circolare. Marchi (Assocarta): “Servono termovalorizzatori”

L’assemblea annuale dell’associazione e la presentazione del Rapporto ambientale 2018. Bonafé (Parlamento Ue): “Puntare sull’innovazione”. Ciafani (Legambiente): “Rifiuti zero non significa impianti zero”

È un “settore in crescita” quello dell’industria della carta che però soffre di “nodi irrisolti da tempo”, come “il prezzo del gas”

  • Rapporto ambientale Assocarta
  • Relazione presidente Assocarta

L’INTERVENTO

Contratto di Rete, le opportunità per i distributori elettrici

Uno strumento a sostegno della competitività e dell’efficienza delle imprese italiane, ma restano alcuni nodi da sciogliere

Sinergia, flessibilità, autonomia, convenienza…Rete! Sono questi i tratti distintivi del contratto di Rete tra imprese. Uno strumento giuridico che, introdotto nel nostro ordinamento dal decreto legge 10 febbraio 2009 n. 5, si sta diffondendo sempre di più negli ultimi anni all’interno del mercato produttivo nazionale e che si appresta, oggi, ad affacciarsi anche all’interno dei settori regolati, e che può trovare terreno fertile di diffusione anzitutto tra i distributori di energia elettrica

  •  
    Termoelettrico, gli indici ITEC

Green Bond, in Italia mercato da 6 mld $

Nel 2017 il business a livello globale è pari a 300 mld $, nel 2018 nuove emissioni attese in crescita a 200 mld €. Il “Green evaluation tool” per misurare la sostenibilità. Il convegno di S&P's

Ammonta a 300 miliardi di dollari il mercato complessivo dei green bond alla fine del 2017, con un incremento pari all’85%. Nonostante si tratti ancora di un settore di nicchia (le emissioni di green bond sono solo l’1% del totale)

Auto alternative, la mappa delle agevolazioni

La fotografia dell’Unrae e l’evoluzione del mercato negli ultimi 10 anni

In attesa di osservare in che modo si concretizzerà la spinta alla mobilità sostenibile del contratto di Governo Lega-M5S, dal rapporto annuale dell’Unrae emerge una fotografia dello stato dell’arte delle agevolazioni da parte delle Regioni alle auto ad alimentazione alternativa

  • Il report Unrae

Italgas rileva altri 70 mila Pdr

Accordo con Cpl Concordia sul 60% (con opzione sul restante 40%) di European Gas Network, nonché sul 100% di Naturgas e Fontenergia. Enterprise value di 116 mln €

La nuova acquisizione “entro giugno” annunciata dall’a.d. di Italgas Paolo Gallo è arrivata. E si tratta di un’operazione piuttosto consistente: circa 70 mila nuovi Pdr, pari a quelli rilevati finora


Grecia, via alla Borsa energetica

Partecipata da Desfa (Snam) e Bers mira a sostenere apertura mercato e integrazione con Paesi vicini (Italia inclusa)

Il ministero dell’Energia greco ha annunciato la creazione della Hellenic Energy Exchange (Exe), che inizierà ad operare entro un anno nell’ambito della riforma del mercato elettrico del Paese

Eolico offshore Francia: giù gli incentivi, via libera di Parigi

Risparmio di 15 mld € rispetto all’esito delle gare. Prima produzione nel 2021

Dopo una lunga trattativa, il Governo francese ha raggiunto un accordo con i consorzi vincitori delle gare bandite nel 2012 e 2014 per sei parchi eolici offshore sulle coste atlantiche, la cui la realizzazione è stata sinora ritardata da una serie di ricorsi e ostacoli burocratici

Ue, via libera alla riforma antitrust

Più poteri alle autorità nazionali. Ok anche a nuovi strumenti contro le frodi Iva

Via libera alla proposta di direttiva sulla riforma del sistema antitrust europeo presentata dalla Commissione Ue nel marzo 2017, che conferisce alle autorità degli Stati membri Ue maggiori poteri e strumenti più efficaci e armonizzati. Il Comitato dei rappresentanti permanenti presso la Ue (Coreper) ha infatti approvato un accordo tra il Consiglio e l’Europarlamento

L’ANALISI

Efficienza edifici, ecco cosa cambia

Focus sulla nuova direttiva 2018/844 che rafforza le disposizioni vigenti e ne semplifica alcuni aspetti con l’obiettivo di favorire il raggiungimento dei target Ue al 2030 per l’energia

  •  
    Nuovi target Fer al 2030, una pia illusione?

Rete & Extrarete. Il nodo delle politiche di pricing

Intanto il metano auto arriva Oltreoceano

  •  
    Prezzi carburanti, ancora quiete
  •  
    Sciopero carburanti, “assicurare i servizi minimi”
  •  
    Illegalità carburanti, scoperta evasione di 5,7 mln € a Gaeta

Gnl trasporti, nuova stazione di rifornimento

Realizzata da Ham per Galdieri sulla Salerno-Reggio Calabria. Inaugurazione con Mecar e Iveco

  •  
    Raccolta rifiuti, Pordenone punta sul biometano
  •  
    I Dso europei alla Ue: “Gas è soluzione credibile per trasporti”

Servizi pubblici, in Veneto livello oltre la media

I dati della Confservizi regionale: raccolta differenziata al 73%, il ruolo dei termovalorizzatori e delle Fer, aziende trasporti in utile

Rifiuti, per la prima volta differenziata oltre il 50%

Studio annuale di Utilitalia sulla raccolta: “Aumenta il porta a porta e calano i costi operativi”. Il sottosegretario Micillo (Minambiente): “La nostra direzione è l’economia circolare”

  •  
    Rifiuti, Sei Toscana “apre” a Estra
  •  
    Rifiuti radioattivi, glossario Uni

Gas, gli industriali bresciani affrontano il nodo differenziale prezzi con la Ue

Lunedì il convegno delle imprese che si avvalgono dei consorzi Gea e Tera

Il quotidiano in PDF
22 giugno 2018




 


CALENDARIO EVENTI



I PARTNER DI QE




TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it