Aggiornato alle 19:11 del 13 dicembre 2018

Decreto Fer: le Regioni non ci stanno, slitta il parere della Unificata

Nodo geotermia e idroelettrico: chiesto confronto con il Governo

Slitta il parere della Conferenza Unificata sullo schema di decreto incentivi rinnovabili, all’ordine del giorno per la riunione di oggi. Le Regioni hanno infatti chiesto e ottenuto il rinvio dell’iter per ulteriori approfondimenti sul nodo geotermia e idro

 

Phase out carbone: qui serve davvero un’analisi costi-benefici

Senza queste centrali il sistema non regge, occorrono subito alternative. E c’è poi l’aspetto economico. Intanto tornano le tradizionali differenze di prezzo tra Italia ed Europa Continentale. L'analisi di Energy Advisors

Con il progressivo ritorno alla normalità del parco nucleare francese, ormai quasi interamente in esercizio, anche la curva dei prezzi prosegue il percorso discendente avviatosi la scorsa settimana. Così nel giro di due settimane il base load è passato sull’EPEX-France da 77,39 €/MWh a 49,33 €/MWh, con un calo prima del 26,1% e poi

  •  
    Bers, “basta investimenti nel carbone e nell’upstream oil”

Phase out carbone, non è solo questione di MW

L’uscita dell’Italia dalla generazione a carbone entro il 2025, come previsto dalla Sen, non è solo una questione di MW. Sono infatti in ballo lo smantellamento e bonifica delle sette centrali italiane con auspicabile riconversione e rilancio delle aree e la ricollocazione dei circa 3.800 lavoratori diretti dei siti

Alitalia, prestito di 900 mln € coperto dalla Csea

La norma nella bozza di DL semplificazioni. I precedenti: dall’Ilva al terremoto, passando per l’Imu

La Cassa per i servizi energetici ambientali di nuovo chiamata in causa per coprire finanziariamente gli aiuti dello Stato alle imprese. La bozza attualmente in circolazione del DL semplificazioni approvato ieri dal Cdm

Garanzie elettriche, l’Arera corre ai ripari per gli switching “anomali”

Intervento urgente per consentire la risoluzione del contratto di trasporto in caso di aumento di clienti oltre il 20%. “Strategie diffuse”. Effetto consolidamento ma anche possibili condotte elusive o fraudolente

Switching massivi di clienti elettrici non adeguatamente coperti da garanzie finanziarie che possono creare nuovi “forti rischi” per i distributori e per il sistema. In sintesi è questo il fenomeno ormai “diffuso” che ha portato l’Arera a intervenire d’urgenza

  • La delibera Arera
  •  
    Tutela, AU concede più tempo ai venditori per saldare le fatture

Vertice Rse, assemblea rinviata a gennaio

All’odg la nomina di presidente e a.d.

Slitta ad anno nuovo la nomina di presidente e a.d. di Rse, carica vacante dopo la nomina di Stefano Besseghini alla guida di Arera. L’assemblea in programma oggi per indicare il vertice è stata infatti rinviata al 18 gennaio

  •  
    Il Gse con il Comune di Milano per la formazione

L’innovazione al servizio della rete di E-Distribuzione

La rapida affermazione del processo di digitalizzazione sta offrendo alle aziende un supporto strategico per promuovere una cultura dell’innovazione, ripensare i modelli di business e semplificare i processi lavorativi...

UP, arriva Sonatrach

Nuovo socio effettivo dell’associazione. Entrano anche 9 società come soci aggregati

Nuovi ingressi nell’Unione Petrolifera. Il consiglio generale dell’associazione, riunito ieri a Roma, ha infatti accolto la richiesta di adesione di 10 nuovi membri, tra cui Sonatrach Raffineria Italiana che entra a far parte dell’UP in qualità di socio effettivo

  •  
    UP lancia Progetto riqualificazione ambientale

Mobilità, Girotto: “Un bonus per chi utilizza il Tpl”

Il presidente della commissione Industria del Senato al convegno Nens

“Bene il bonus per l’auto elettrica ma si dovrebbe affiancare, se possibile, un bonus per chi utilizza il trasporto pubblico che è molto più efficiente, basti considerare il numero di persone che un solo autobus trasporta”. Ad avanzare la proposta è il presidente della commissione Industria del Senato ed esponente del M5S, Gianni Girotto

  •  
    Mercedes, 30 mld € per la e-mobility
  •  
    Emissioni auto, Tribunale Ue: “Limiti prove Rde troppo alti”

Ppa, Ego raggiunge i 100 MW FV

Octopus rinnova ed estende accordo biennale. “Seguiranno altri contratti con durata fino a 10 anni”

Ego ha superato i 100 MW di capacità fotovoltaica contrattualizzata attraverso Ppa quinquennali, cui seguiranno altri contratti con durata fino a dieci anni. Lo annuncia oggi lo stesso gruppo genovese, spiegando che Octopus Investments

  •  
    Falck rivede al rialzo il piano industriale 2021

Europarlamento, nuovo “no” a Nord Stream 2

“Mette a rischio la sicurezza energetica europea, cancellare il progetto”

Il Parlamento europeo “condanna la costruzione del gasdotto Nord Stream 2 che scavalca l’Ucraina, perché è un progetto politico che mette a rischio la sicurezza energetica europea”. E’ quanto si legge in una risoluzione sull’Ucraina approvata dall’aula di Strasburgo

 

Petrolio, “Mosca-Riad nuova base della gestione dell’output”

L’Aie riconosce la forza del sodalizio tra russi e sauditi, “ma cresce anche l’influenza degli Usa: a fine novembre sono stati esportatori netti”

La riunione della scorsa settimana tra Opec e non Opec, con la decisione di tagliare le estrazioni di 1,2 mln b/g, ha suggellato per l’Aie il sodalizio petrolifero tra Russia e Arabia Sauditi. “Ora sono la nuova base del production management, anche grazie alla grande 

Concorso fotografico QE 2019, scegli il tema

Via al sondaggio per individuare l’argomento al centro della prossima edizione

Pdl acqua pubblica, dalle audizioni ancora critiche

Martedì 18 gli ultimi interventi in commissione Ambiente della Camera prima della pausa natalizia. A gennaio si riparte con Arera. Ieri ascoltati Ref, sindacati e associazioni. L’assemblea nazionale Filctem Cgil, Femca Cisl e Uiltec Uil vota un odg sulla proposta Daga. Senato, affare sui nitrati assegnato alle commissioni IX e XIII

  • Odg sindacati
  •  
    Idrico, gare A2A ed Hera per posa reti e ricerca perdite

Elettricità, una “storia di successo” italiana da esportare

Alla Farnesina la presentazione dello studio della Luiss Business School sull’evoluzione del settore. Mori (EF): “Portare le nostre capacità sui mercati internazionali”

  • Lo studio
  • Le slide

Sicurezza energetica, le sfide della transizione

I temi al centro del terzo Aiee Energy Sympsium

Biometano, via libera di Torino all’impianto di Rondissone

Immetterà in rete circa 300 mc l’ora di gas rinnovabile da rifiuti organici

Idro, Trap Milano dà ragione a Fri-El su sovracanoni Bim

Accolto il ricorso della controllata Hydro Energy Power: poste non dovute in forza degli accordi con il Comune e della possibilità di decurtare il valore delle prestazioni energetiche

Il quotidiano in PDF
13 dicembre 2018




 


CALENDARIO EVENTI



I PARTNER DI QE




TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it