Aggiornato alle 19:36 del 12 dicembre 2018

IL CONVEGNO DI ITALIA SOLARE

"Ppa: le potenzialità ci sono, ora porre le condizioni per lo sviluppo”

Ricci (Arera): “Principale concorrente è lo Stato. Problemi con 2 utenti su un Pod”. Cavriani (Ego): “In ballo oltre 1.000 MW, no soggetto pubblico, al massimo Consip”. Moneta (Gse): “Superare autoreferenzialità”

“Gli italiani sono noti per rendere complicate le cose semplici”. Le parole del Ceo di BayWa r.e. Solar project, Benedict Ortmann (oltre a confermare lo “stereotipo” del nostro Paese all'estero) sintetizzano il pensiero di chi ritiene che per far decollare i Ppa in Italia non occorrano interventi particolarmente complessi e articolati

  •  
    Ppa, contratto quinquennale in Italia di Shell con Octopus
  •  
    Ppa, così il programma della conferenza Mise-Aiee

Msd, Terna studia il progetto pilota sullo storage

Riservato soprattutto alle batterie ma anche ai pompaggi. Dopo i necessari passaggi all’Autorità, partenza attesa nella seconda metà del 2019

Lo storage si avvia ad avere un progetto pilota dedicato nell’ambito della sperimentazione per l’apertura del mercato del dispacciamento alle risorse finora escluse, avviata con la delibera 300/2017 dell’Autorità

Transizione, Spinaci: “Attenzione alla lezione francese”

Il presidente UP sul bonus/malus: “Non ostacolare ricambio parco auto, calcolare CO2 su ciclo vita veicoli e considerare biofuel”. I numeri del preconsuntivo: la rete dimagrisce a rilento, gas prima fonte

Quello intrapreso con il bonus/malus per le auto “è un percorso pericoloso” e “quanto accaduto in Francia dovrebbe insegnarci qualcosa”. È il monito lanciato dal presidente dell’Unione Petrolifera, Claudio Spinaci, nel corso della presentazione oggi a Roma del Preconsuntivo dell’associazione. “Usare la transizione energetica per aumentare le tasse prima o poi si dimostrerà rischioso”, osserva Spinaci, notando che “la differenza rispetto al passato è che eventi come quello francese cominciano a far capire alle persone di stare attente quando dietro agli slogan si nascondono altri obiettivi”. 

 
  • Il Preconsuntivo 2018
  •  
    Contratto energia-petrolio, sindacati trovano accordo su piattaforma

Bonus/malus: si lavora al correttivo. Fca: “Con ecotassa costretti a rivedere il piano”

L’emendamento (dei relatori o del Governo) dovrebbe arrivare in commissione. Ipotesi revisione soglie e tetto costo vetture incentivate. Le prime proposte

Saranno ore molto intense al Mise e al Mit per trovare una quadra sul correttivo al bonus/malus per le auto, a valle della riunione di ieri con gli stakeholder a via Veneto. L’obiettivo, a quanto si apprende, è quello di chiudere un testo entro venerdì, per avere poi un emendamento pronto per essere presentato, probabilmente, in commissione Bilancio

Bonus/malus auto, Di Maio apre ai contributi di costruttori e consumatori

Il ministro dopo il tavolo al Mise: “No tasse sulle auto delle famiglie, incentivare vetture elettriche e non inquinanti. Città ostaggio dello smog, iniziamo dal rinnovamento della flotta”

“Le aziende e le associazioni dei consumatori ci invieranno delle proposte tecniche e noi saremo pienamente disponibili ad accogliere le richieste di miglioramento della norma”. Così il ministro dello Sviluppo economico, Luigi Di Maio, al termine dell’incontro di ieri sul bonus/malus auto che ha raccolto intorno a un tavolo 28 soggetti tra costruttori

 
  • L'elenco dei partecipanti
  •  
    Bonus/malus auto ed energia, i rilievi dei tecnici del Senato
  •  
    CO2 auto, ancora un nulla di fatto al trilogo

L’innovazione al servizio della rete di E-Distribuzione

La rapida affermazione del processo di digitalizzazione sta offrendo alle aziende un supporto strategico per promuovere una cultura dell’innovazione, ripensare i modelli di business e semplificare i processi lavorativi...

DL Semplificazioni, via il Sistri ma mancano le concessioni idro

Ok dal Cdm. Sull’end of waste si interverrà con il passaggio del Ddl bilancio in Senato. Legge delega sul codice appalti

E’ confermato l’addio al Sistri ma nel cosiddetto DL Semplificazioni approvato dal Consiglio dei ministri non hanno trovato posto le norme su end of waste e concessioni idro

  • Il DL

Salvini in Israele si schiera per l’EastMed

“Maggiori forniture gas e bolletta più bassa sono priorità”. Ma intanto Di Maio annuncia: “Il Cdm ha bocciato l’istanza upstream Masseria La Rocca”

“Credo in questo progetto” e “conto che vada avanti con partnership e investimenti italiani”. Lo ha affermato oggi il vice-premier Matteo Salvini con riferimento al gasdotto EastMed, assicurando che “non c’è alcun tipo di impatto ambientale

 
  •  
    Gnl, Yamal raggiunge la massima capacità produttiva
  •  
    Upstream Eni, nasce Vår Energi

Raffinazione: “Puntare su Ccs e carburanti puliti”

Bruxelles: “Per la mobilità quota significativa di liquidi low-carbon al 2050”. FuelsEurope: “Serve strategia industriale, tecnologica e finanziaria”. Il Refining Forum

La Vision 2050 di FuelsEurope (QE 24/9) e la strategia di lungo-termine per la decarbonizzazione della Commissione Ue “sono allineate in merito all’importante ruolo dei carburanti liquidi puliti e della Ccs per la riduzione delle emissioni di gas-serra dei trasporti e dell’industria”. E’ quanto emerso dal IX Refining Forum europeo

 
  •  
    Conou, fissato a 100 €/ton il contributo dal 1° gennaio
  •  
    Prezzi carburanti, si fermano i ribassi

Confindustria, nuova Giunta per i consorzi energia

I 7 nuovi componenti affiancano il presidente Bruseschi e i vice Brunetti e Bianchi. Prorogato a fine 2019 il percorso di inserimento del Coordinamento nel sistema associativo confederale

Rinnovata la Giunta del Coordinamento Consorzi Energia di Confindustria. L’assemblea ha nominato per il prossimo biennio Andrea Baroni (Consorzio Energia Adriatica), Enrico Buoncuore

EntsoG rinnova il vertice

Confermati Kamphues (presidente) e Ingwersen (d.g.). Mazzitelli (Snam) nel board

Rinnovo al vertice per l’associazione degli operatori europei delle reti di trasporto gas (EntsoG), la cui assemblea generale ha nominato oggi il nuovo consiglio che entrerà in carica dal prossimo 1° gennaio con un mandato di tre anni

Pacchetto energia Ue, accordo anche sul regolamento Acer

Maggiori poteri all’Agenzia. Ora resta da approvare solo il market design

Europe Energy, più estero e nuovi servizi. Con un occhio alla Borsa

Il Piano al 2021: quadruplicare i clienti. Digitalizzazione, fibra ottica e fonia mobile (accordi con Open Fiber e Vodafone). Fatturato atteso a 537 mln (304 min dal retail), Ebitda a 16,4 mln

  •  
    Eolico, Alerion avvia il parco di Villacidro (30,8 MW)

Iberdrola con Allianz per l’assistenza ai clienti retail

Via all’offerta “Tuttofare”: intervento di un tecnico, check-up sistema elettrico o caldaia, polizza elettrodomestici

  •  
    Estra forma i project manager del report di sostenibilità
  •  
    Ricerca, Siram con le Università di Parma e Ferrara

Valore aggiunto Energia e utility, l’Italia cresce meno della Ue

Brusco arretramento degli investimenti in macchinari e nel 2019 peserà la mancata proroga del maxi-ammortamento. L'analisi di Confartigianato

Cip6, accolti altri ricorsi sul Cec (ma non quello di Isab Energy)

Ok dal Tar a Amsa, Aprica, Scarlino Energia e Termica Celano. No alla società di Lukoil che non ha impugnato il “coefficiente K”

  • La sentenza del Tar su Isab Energy

Idrico, la call per start up di Gruppo Cap

Previsti percorsi di incubazione per le migliori idee di innovazione del Sii

  • Il bando
  •  
    Acquedotto pugliese, confermati investimenti per 60 mln € nel Salento
  •  
    Puglia ed Emilia-Romagna, fondi per idrico, ambiente e mobilità
Il quotidiano in PDF
12 dicembre 2018




 


CALENDARIO EVENTI



I PARTNER DI QE




TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it