Aggiornato alle 19:17 del 18 settembre 2018

IL CONSIGLIO INFORMALE DI LINZ

“Pacchetto energia entro fine anno”

Ottimismo della Commissione e della presidenza austriaca. Capacity market, il commissario Ue Cañete: “Punto cruciale ma la necessità di un coordinamento è ormai accettata”

“Entro fine anno saremo in grado di concludere il processo di approvazione del Pacchetto Energia”. Ne è convinta la ministra austriaca responsabile dell’energia, Elisabeth Köstinger, che al termine del Consiglio informale svoltosi ieri e oggi a Linz

 
  •  
    Idrogeno, Crippa (Mise): “Importante per gestire le Fer”

Gse: autoconsumo, solo il 20% da Fer e “pesa” per 1,6 mld €

L’audizione al Senato: triplicando il FV esenzione oneri salirebbe di 800 mln €. Le proposte: più consapevolezza, snellire gli iter, armonizzare norme, incentivi. E spunta “quota d’obbligo” per gli energivori

Dei 27,5 TWh autoconsumati in Italia (il 9% dei consumi totali), solo il 20% è prodotto da rinnovabili. Con un peso in bolletta che in termini di esenzioni dagli oneri di rete e di sistema vale complessivamente 1,6 miliardi di euro, di cui 250 mln € riferibili alle Fer. 

  • Le slide dell'audizione

Extra-costi Msd, Tar: “Anche i trader hanno responsabilità sul balzo dell'uplift”

Prima sentenza di merito: respinto il ricorso di Elmetigas. I giudici: “Non provato il danno ai soli soggetti più piccoli dai provvedimenti prescrittivi dell’Autorità”

Anche i trader sono responsabili delle oscillazioni dell’uplift. E il fatto che “i provvedimenti prescrittivi dell’Autorità sarebbero in realtà finalizzati o comunque avrebbero come effetto quello di espellere dal mercato i soggetti più piccoli a vantaggio dei più grandi è infondato per carenza di adeguata prova”. 

  • La sentenza del Tar
  •  
    Msd, uplift 4° trimestre in lieve aumento a 6,79 €/MWh

Portale offerte, ecco la tutela

L’Arera: si parte con la seconda fase, chiuso il Trova offerte

D’ora in poi sul Portale offerte i consumatori potranno confrontare anche i prezzi in tutela. L’Autorità per l’energia ha infatti annunciato l’avvio della seconda fase per lo strumento gestito da Acquirente Unico, lanciato lo scorso luglio con le sole offerte Placet

DOPO IL RINVIO DEL MILLEPROPROGHE

Stop tutela, il PD “interroga” il Governo

Iniziativa dei democratici per chiedere all’esecutivo come considera la riforma e se ha intenzione di proseguire il percorso delineato dalla Legge concorrenza

Arriva l’annunciata interrogazione del Partito democratico per chiedere lumi al Governo sulla fine delle tutele di prezzo nei settori elettrico e gas. E in particolare – si legge nell’atto

  • L'interrogazione
  •  
    Stop tutela: “Istituire un tavolo con Authority e consumatori”. Accolto odg Lega
  •  
    Francia: resta la tutela nell’elettricità, nel gas eliminata nel 2023

Ocse: “La CO2 costa ancora troppo poco”

“Prezzo insufficiente a stimolare la decarbonizzazione”. Ma l'Italia è in buona posizione

Il rapporto tra prezzi della CO2 e i costi legati ai cambiamenti climatici presenta ancora un sensibile gap. E’ la conclusione di un rapporto presentato oggi dall’Ocse, secondo cui il gap è al momento del 76,5%

  • Il rapporto Ocse (sintesi) (EN)
  •  
    CO2, il mercato resta turbolento

IL REPORT SUI TREND DELL'AUTOMOTIVE

Auto Italia, “non è ancora tempo per il boom elettrico”

Anfia: “Pesano prezzi elevati, bassa diffusione colonnine e frammentarietà popolazione”. Ma l’industria Ue “deve essere leader in queste tecnologie”. Le previsioni sulle alimentazioni globali al 2022

“I tempi non sono ancora maturi per una diffusione di massa delle auto elettriche” in Italia. Lo afferma Anfia in

  • Report Anfia Trend 2018
  • Report Anfia 2008-2017
  •  
    Auto elettrica, i dettagli del patto Agsm-VW per Verona
  •  
    E-bus, maxi-gara Atm per le ricariche a Milano

Abolizione ora legale, direttiva Ue in consultazione

L’Italia è il Paese che indica i maggiori risparmi energetici derivanti dallo spostamento delle lancette

La Commissione europea ha messo in consultazione, fino al prossimo 12 novembre, la direttiva che sopprime i cambi stagionali dell’ora abrogando

  • La proposta di direttiva

Borsa elettrica, l’aggiornamento settimanale a cura del Gme

10 settembre - 16 settembre

Prezzo di acquisto. €/MWh - Nella settimana n.37 del 2018 (da lunedì 10 a domenica 16 settembre) il prezzo medio di acquisto (PUN) si conferma ai massimi da inizio marzo, a 81,55 €/MWh, in crescita di 9,65 €/MWh (+13,4%) rispetto alla settimana precedente

Fer, via alla seconda asta neutra tedesca

Offerte per i 200 MW a gara entro il 2 novembre

Gli operatori eolici sperano che la seconda asta neutra lanciata ieri dalla Germania non produca gli stessi esiti della prima, che lo scorso aprile ha assegnato l’intera capacità a disposizione ai progetti solari

Fui gas, Enel e Hera rivincono la gara

Per l’anno termico 2018/2019 (in attesa del superamento della tutela). L’utility bolognese guadagna terreno

  • Esiti Fui gas

Aste Gnl, Olt cambia tempistiche per invio garanzie

Entro le ore 12 del giorno lavorativo precedente quello dell’invio dell’offerta

Reti: Asm Terni qualifica per la manutenzione su gas, elettricità e acqua

Tre avvisi pubblicati sulla Gazzetta Ue

  • Avviso gas
  • Avviso elettricità
  • Avviso acqua

Scandinavia, Gasum svilupperà rete di rifornimento Gnl

“Nei prossimi anni 50 stazioni di servizio in Finlandia, Svezia e Norvegia”

  •  
    Trasporto pesante, Waberer’s punta sul gas

Carburanti, prezzi nella stabilità

Quotazioni in Mediterraneo in lieve rimbalzo

  •  
    Prezzi Italia, solo piccoli ritocchi

Serbatoi Gpl, “interramento si configura come modifica”

Il Mise: “Serve procedura per valutazione conformità”

  • Comunicato Mise
Il quotidiano in PDF
18 settembre 2018




 


CALENDARIO EVENTI



I PARTNER DI QE




TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it