Aggiornato alle 19:01 del 18 ottobre 2018

Ipex, domanda e prezzi gas sostengono il Pun

Sulle commodity si fa sentire l’aggravarsi della situazione in Medio-oriente e l’inasprirsi delle tensioni con la Russia. Intanto si allarga lo stacco tra il mercato tedesco e quello francese. A cura di Energy Advisors

Settimana senza variazioni significative su tutte le Borse europee. Il fisiologico incremento della domanda dopo le festività pasquali ha sostenuto una ripresa dei prezzi, in termini per altro assai contenuti e proporzionati alla salita dei consumi. Il base load è salito del 2,1% sul Powernext e dell’1,7% sull’EEX ed in valori assoluti abbiamo così avuto un prezzo medio settimanale di 36,36 €/MWh a Parigi e di 31,29 €/MWh a Lipsia. Uno stacco tra i due mercati solo apparentemente modesto, perché in realtà è pari al 16% ed ha innescato quindi processi di arbitraggio ed operazioni speculative sulle due piazze. 




 

CALENDARIO EVENTI



TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it