Aggiornato alle 20:05 del 19 aprile 2018

Consumi petroliferi, marzo senza scosse

Domanda complessiva di prodotti +0,1%. Scendono benzina e Gpl, tiene il diesel. UP: “Vendite rete penalizzate dal maltempo”. In evidenza l’o.c. termoelettrica Atz. I dati Mise

Restano stabili a marzo i consumi petroliferi italiani. Dopo il calo a inizio anno e la ripresa di febbraio, infatti, il mese scorso secondo i dati provvisori del Mise la domanda complessiva di prodotti è cresciuta su base annua dello 0,1%

 




 

CALENDARIO EVENTI



TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
www.quotidianoenergia.it