Aggiornato alle 18:06 del 18 marzo 2019

Auto Ue, l’effetto boomerang della guerra al diesel

La corsa della benzina spinge le emissioni di CO2. E anche in Italia sarà “driving season” in stile Usa

di Antonello Minciaroni

Con il forte incremento delle vendite di auto a benzina, che nei primi due mesi del 2019 hanno coperto il 43,8% del mercato contro il 43,2% delle diesel, anche in Italia dovremo abituarci a parlare di “driving season”, che negli Usa contraddistingue il periodo che va da aprile a settembre, caratterizzato dall’impennata delle vendite di benzina




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it