Aggiornato alle 19:13 del 25 giugno 2019

DL Crescita, scure sugli emendamenti

Inammissibili 540 proposte, tante sull’energia. Si vota sui segnalati

Sono oltre 540 gli emendamenti che non passano il vaglio di ammissibilità su un totale di 1.271 presentati al Ddl di conversione del DL Crescita n. 34/2019. L’elenco delle proposte fermate è stato letto oggi presso le commissioni Bilancio e Finanze della Camera, impegnate nell’esame in sede referente del provvedimento. Restano in piedi quindi circa 700 proposte, ma i gruppi dovranno segnalare non più di 500 emendamenti su cui concentrare i lavori, con le votazioni che comunque partiranno solo da martedì 28 maggio. 

 



 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it