Aggiornato alle 18:36 del 18 settembre 2019

Blockchain nel settore elettrico: “C’è ancora molta strada da fare”

Servono nuove sperimentazioni e politiche ad hoc per valutare il potenziale della tecnologia. Due position paper di Eurelectric

Molte potenzialità ma ancora tanti dubbi. Si possono riassumere così le conclusioni di due articolati position paper sull’utilizzo di blockchain nel settore elettrico pubblicati ieri da Eurelectric, che analizza i progressi e le prospettive della tecnologia e formula una serie di raccomandazioni ai decisori politici e ai regolatori




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it