Aggiornato alle 18:47 del 27 novembre 2020

L’EVENTO M5S SULL’ENERGIA

Conte: “Nostre scelte difficilmente saranno cambiate dai prossimi Governi”

Fraccaro: “Superbonus, serve proroga almeno al 2023”. Costa su mobilità e Pniec, Patuanelli su idrogeno, Crippa su sussidi ai fossili

Superare il “paradigma incentrato sulle risorse fossili” che è “ormai simbolo non di progresso ma di distruzione delle future attività”. Con scelte strategiche che “anche i governi che verranno dopo di noi difficilmente potranno rimettere in discussione”. 

Transizione, dal Pnrr a nuove semplificazioni: la strategia del PD

Fondi Ue a Regioni "condizionati" a raggiungimento obiettivi, idrogeno, Superbonus e iter autorizzativi al centro dell’evento sul Green deal. Tomaselli: "Aggiornamento Pniec, siano meglio individuati gli strumenti"

Per fare un passo in avanti nel raggiungimento degli obiettivi sulla decarbonizzazione l’Italia dovrà compiere una revisione dei processi autorizzativi, e dunque lavorare sul necessario rafforzamento della macchina della PA

  •  
    “Phase-out: da Enel modalità maldestre e atteggiamento coloniale”

INDISCRETO

AU-Gme-Rse: pronti i nomi ma iter da perfezionare

Bubbico verso Acquirente Unico, Péruzy al Gestore dei mercati, per Delfanti conferma alla società di ricerca. Le assemblee attorno al 10 dicembre

Pronti i nomi per il rinnovo dei vertici di Acquirente Unico, Gme e Rse. A quanto appreso da QE oggi sul tavolo del Cda del Gse sarebbero arrivate le indicazioni dell’azionista Mef per le tre società. Ma il percorso è tuttavia ancora da perfezionare

  •  
    Gse, nominato il nuovo Collegio sindacale

Idrogeno, i 27 divisi sui colori

Riunone interlocutoria in vista di una decisione a dicembre. All’Hydrogen Forum Simson e Timmermans insistono anche sull’import da Sud, Starace (Enel) invita alla prudenza: “Testare soluzioni prima di effettuare grandi investimenti”

Posizioni sull’idrogeno ancora distanti tra i membri Ue, divisi tra i sostenitori a oltranza del “green” e i Paesi che vorrebbero invece dare spazio alla produzione del vettore da gas e nucleare. La frattura si è riproposta oggi

Efficienza in edilizia, ecco la strategia italiana

Consolidamento, integrazione e semplificazione delle misure esistenti, riduzioni fiscali, obblighi di riqualificazione, incentivi alla demolizione e ricostruzione degli edifici. Consultazione fino al 16 dicembre

Un mix di misure tecniche, fiscali e normative per stimolare gli interventi di efficientamento energetico del patrimonio edilizio. E’ il contenuto della bozza della “Strategia per la riqualificazione energetica del parco immobiliare nazionale”, che il nostro Paese avrebbe dovuto trasmettere a Bruxelles entro il 10 marzo scorso

  • La proposta di Strategia

Pci gas, più vincoli ambientali nella prossima lista Ue

Saranno valutati impatto sull’intensità di CO2 ed emissioni metano

Nel valutare la prossima lista dei Progetti di interesse comune europeo (Pci), la Commissione Ue terrà conto del bilancio di CO2 e metano e dell’efficienza dei progetti. Lo ha reso noto l’Ombudsman europeo, Emily O’Reilly, che lo scorso febbraio aveva avviato un’indagine sulla quarta lista dei Pci

 
  • La decisione dell’Ombudsman (EN)

Assocostieri, studio su standard comuni per bunkering Gnl

Definito un piano d’azione integrato a beneficio dei porti

L’individuazione di standard comuni per il bunkering di Gnl e la definizione di un piano d’azione integrato a beneficio dei porti


Garanzie elettriche, nuovo intervento Arera

A seguito di alcune richieste di chiarimento, l’Autorità integra la regolazione nel caso di repentino aumento dei punti serviti e di adeguamento della garanzia assicurativa

In vista dell’entrata in vigore dal 1° gennaio 2021 del nuovo Codice di rete tipo per il servizio di trasporto dell’energia elettrica per come modificato dalla delibera 261/2020, l’Arera interviene urgentemente per risolvere alcune criticità in tema di garanzie segnalate dagli operatori. 

  • La delibera Arera

Rete elettrica, via libera Mise al Piano di difesa Terna 2020-2023

Nel documento, aggiornato annualmente, 8 linee di azione incluse quelle per fronteggiare i rischi connessi agli eventi climatici più estremi

Via libera del Mise al Piano di miglioramento dei sistemi di difesa della rete elettrica nazionale 2020-2023, predisposto da Terna. L’approvazione, a firma del direttore generale della DG per le Infrastrutture e la sicurezza dei sistemi energetici e geominerari del ministero, Gilberto Dialuce, è arrivata il 19 novembre al termine delle analisi tecnico-economiche effettuate a cura della Divisione V – Regolamentazione delle infrastrutture energetiche. Lo rende noto lo stesso dicastero

  •  
    Import virtuale, ok Arera a regolamento 2021

Termoelettrico, gli indici ITEC

ITEC/Ref-E per dicembre a 40,14 €/MWh e ITEC12/Ref-E a 31,26 €/MWh

I valori forward per il mese di dicembre degli indici ITEC/REF-E e ITEC12/REF-E, basati sulle quotazioni di mercato del 26 novembre, sono rispettivamente pari a 40,14 €/MWh e 31,26 €/MWh

Stoccaggi gas Lombardia, accordo Anci-Regione

Dopo l'intesa con Stogit, supporto ai Comuni nelle opere compensative e nell’efficienza energetica

Mobilità, Assogasliquidi: “Servono 300 mln € di incentivi per Gpl e metano”

La memoria inviata alla Camera sul Ddl Bilancio: “Nel 2021-2023 circa 145 mln € di oneri netti per lo Stato”. Anfia, Federauto e Unrae: “Riattivare le misure del DL agosto fino al termine dell’emergenza Covid”

  • La memoria Assogasliquidi

Oil: il de profundis può attendere

Uno sguardo sul mondo oltre l’emergenza sanitaria

  •  
    Petrolio, gas e Fer: la “Review” di Eni

Prezzi carburanti, rialzi avanti

Ancora movimenti delle compagnie. Restano stabili le quotazioni dei prodotti in Mediterraneo

  •  
    Stacco Italia-Ue, aggiustamenti per i carburanti
  •  
    Gestori carburanti-Q8, nuovo accordo anti Covid

Repsol scorpora le attività low-carbon

Nuova controllata con 15 GW al 2030 che sarà quotata o in parte ceduta a un socio

  • Gli asset nelle basse emissioni
  • Il piano 2021-2025

Conou, raccolte 191 mila ton di olio minerale usato

Per un totale di 128 mila ton di nuova base lubrificante prodotta. I risultati del Rapporto di sostenibilità 2019

  •  
    Toscana, cantieri Acque per 1,6 mln di euro
  •  
    Tariffe idriche, via libera Arera per Uniacque
Il quotidiano in PDF
26 novembre 2020




 


CALENDARIO EVENTI



I PARTNER DI QE




TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it