Aggiornato alle 18:04 del 12 aprile 2024

CONSULTAZIONE FINO AL 3 MAGGIO

Accumuli, Terna recepisce le indicazioni Ue sul Macse

Ridotto il contingente minimo sulla base della capacità autorizzata, interventi sui prezzi delle offerte presentate su Msd

Terna avvia una nuova consultazione sul Mercato a termine degli stoccaggi predisposto in attuazione dell’articolo 18 del D.Lgs 210/21, le cui aste dovrebbero tenersi nel 1° trimestre 2025. Rispetto alla versione precedente, l’attuale schema di proposta recepisce quanto riportato nella decisione della Commissione Ue

  • Disciplina Macse

Addizionali accise elettriche, Corte Ue: il rimborso va chiesto direttamente allo Stato

I giudici: la normativa italiana deve consentire questa possibilità al contribuente

Con la sentenza resa dalla Corte Ue nella causa C-316/22 si è forse giunti all’epilogo della vicenda che, ormai da anni, vede consumatori finali e fornitori di energia elettrica contrapporsi nelle aule dei tribunali sull’annoso tema dei rimborsi dell’addizionale provinciale dell’accisa sull’energia elettrica.

  • La sentenza della Corte Ue

Case green, via libera del Consiglio

Dal 2030 tutti i nuovi edifici a emissioni zero, decarbonizzazione graduale del parco immobiliare esistente con esenzioni. Giorgetti: “Italia ha votato contro”. La direttiva verso la GU Ue

Arriva l’ultimo sigillo alla nuova direttiva sulla performance energetica degli edifici (Epbd). Dopo il via libera dell’Europarlamento un mese fa (QE 12/3), anche il Consiglio Ue (Ecofin) ha approvato oggi il provvedimento cosiddetto “Case green”, che attende adesso solo la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale europea

  • Il testo della direttiva Epbd approvato (EN)
  •  
    Emissioni industriali, la nuova direttiva verso la GU Ue
  •  
    Ue, via a bando Cef Energia da 850 mln €

FINO AL 10 MAGGIO

Bolletta 2.0, Arera avvia la seconda consultazione

Avanti con frontespizio unificato (in parte rivisto) e scontrino energia. Estensione ai servizi di ultima istanza gas. Al via entro 1 anno dalla delibera

Parte l’attesa seconda e ultima consultazione dell’Arera sulla Bolletta 2.0, con l’obiettivo di rendere le fatture dei clienti finali più semplici, comprensibili e uniformi, anche in vista del fine tutela

  • Fac-simile Bolletta 2.0
  • Il dco Arera
  •  
    Bollette, ecco cosa pensano i consumatori
  •  
    Antitrust: il 17 aprile la presentazione della Relazione annuale
  •  
    Povertà energetica, da una dimensione europea all'attenzione alle realtà locali

Superamento Pun, parere favorevole Arera a decreto Mase

L’Autorità: “Meccanismo transitorio di perequazione sarà a livello di utenti del dispacciamento e durerà almeno fino al 31 dicembre 2025”

L’Arera ha dato parere favorevole allo schema di decreto sul superamento del Pun, trasmesso il 26 marzo dal ministero per l’Ambiente e la Sicurezza energetica. Come noto, il superamento del Prezzo unico nazionale è previsto dal 1° gennaio 2025

  • Il parere Arera
  •  
    Garanzie di origine, prove in bianco su contrattazione di lungo termine

E.ON: “Per FV residenziale servono incentivi solidi e duraturi”

Il ceo Conti a QE: “Uno schema rivisto della cessione del credito potrebbe far ripartire l’investimento dei privati. Interesse per il Macse di Terna. Aste clienti vulnerabili? Valuteremo partecipazione”

Ruolo attivo del consumatore, Cer, decreto Fer X, supporto al fotovoltaico residenziale nel post Superbonus, nuovo meccanismo Macse di Terna per gli accumuli, fine tutela. Sono solo alcuni dei temi affrontati dal ceo di E.ON Italia Luca Conti in questa intervista a QE.

  •  
    FV, Ppc sbarca in Italia

Solare, arriva la Carta europea

Lancio al Consiglio Energia di lunedì: criteri non di prezzo nelle aste, sostegno della Bei, indagini su pratiche commerciali scorrette dei concorrenti extra-Ue

La commissaria Ue all’Energia, Kadri Simson, lancerà ufficialmente al Consiglio Energia di lunedì una Carta per il solare europeo, disegnata sulla falsariga di quella per l’eolico presentata alla fine dell’anno scorso

Via alla definizione degli acquisti comuni di gas Ue permanenti

Bruxelles lancia indagine di mercato su prodotti di lungo-termine. Simson sugli stoccaggi: “Depositi al record del 58%”

Valutare l’interesse degli operatori per lo sviluppo di prodotti gas di lungo-termine nell’ambito del meccanismo permanente di aggregazione della domanda Ue previsto dalle nuove norme sui mercati del gas e dell’idrogeno. È l’obiettivo 

  •  
    Gas, Igi Gme scende e poi risale
  •  
    Gnl Livorno, conclusa disinstallazione della Fsru

Biometano, al via dal 1° giugno nuova procedura Snam su connessioni

L’Autorità approva le proposte su mappatura e ottimizzazione, ma con alcune modifiche

Partirà dal 1° giugno 2024 la nuova “Procedura per la connessione degli impianti di biometano” predisposta da Snam. Lo ha sancito l’Arera con la delibera 131/2024, precisando che la tempistica consente al Tso di recepire le modifiche richieste dalla stessa Autorità

  • La delibera Arera

Transizione, Gse sigla protocollo d'intesa con Sport e Salute

Al centro lo sviluppo di Fer, efficienza energetica e configurazioni di autoconsumo nel settore sportivo. Il ministro Abodi: “L’iniziativa ha una propsettiva enorme”

  •  
    “L’intervento dello Stato e la crescita economica dell’Italia”, evento Cesisp

H2, Mol inaugura elettrolizzatore da 10 MW in Ungheria

Investimento di 22 mln € per “il più grande impianto dell’Europa centro-orientale”. Produrrà 1.600 ton/anno di idrogeno verde per la raffineria del gruppo

  •  
    Acea, new entry in Cda

Sempre più auto ibride per il prossimo futuro?

Intanto il prezzo della benzina continua a crescere

  •  
    Benzina e diesel, mini correzioni al ribasso
  •  
    Italia-Ue: aumenta lo stacco negativo sui carburanti
  •  
    Mercato extrarete: le previsioni di QE per lunedì

Petrolio, l’Aie rivede al ribasso le stime sulla crescita della domanda

Richiesta in aumento di 1,2 mln b/g (-100.000 b/g rispetto a marzo). Ulteriore decelerazione nel 2025

Fiper: rinnovato il Consiglio direttivo, Colli presidente

Righini, per 23 anni al vertice della federazione, diventa presidente onorario

  •  
    CdC Raee, Maddalena nuovo presidente

Acque reflue urbane, arriva la nuova direttiva Ue

L’Europarlamento approva le norme per raccolta, trattamento e scarico. Ora l’ok finale del Consiglio

  • La direttiva
  •  
    Siccità Sicilia, l’Osservatorio usi idrici: “No a nuovi razionamenti a Palermo”
Il quotidiano in PDF
12 aprile 2024




 


CALENDARIO EVENTI



I PARTNER DI QE




TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it