Aggiornato alle 19:02 del 24 giugno 2022

Price cap, Draghi: “Se ne riparlerà a ottobre”

Il premier al Consiglio Europeo: “La Ue metta un tetto al prezzo del gas russo via tubo che non ha altri acquirenti, il sistema iberico non funziona. Dipendenza da Mosca scesa al 25%, nessuna emergenza in inverno”

A settembre arriverà uno studio della Commissione Ue e a ottobre il Consiglio Europeo affronterà il tema caro all’Italia del tetto ai prezzi dell’energia. Lo ha detto oggi a Bruxelles al termine del Consiglio Europeo il premier Mario Draghi, che aveva chiesto ai capi di Governo dei 27 “un incontro straordinario sull’energia a luglio”

  • Le conclusioni del Consiglio Europeo
  •  
    Stoccaggi gas, così l’ultima istanza Snam
  •  
    Gas, paralisi sul rinnovo dei contratti per il prossimo anno termico

Carburanti, taglio accise avanti fino al 2 agosto

I ministri Franco e Cingolani firmano il decreto per estendere la riduzione in scadenza l’8 luglio

Nuova proroga per il taglio delle accise sui carburanti. Il ministro dell’Economia, Daniele Franco, e il ministro della Transizione Ecologica, Roberto Cingolani, hanno infatti firmato il decreto interministeriale che estende fino al 2 agosto le misure attualmente in vigore per ridurre il prezzo finale dei carburanti, in scadenza l’8 luglio

  •  
    Prezzi carburanti, solo aggiustamenti sulla rete
  •  
    Mercato extrarete: ecco le previsioni di QE per lunedì

Il difficile equilibrio tra tassa extraprofitti e sicurezza forniture

Tra gli operatori la tensione è palpabile: il testo definitivo del DL varato ieri dal Consiglio dei ministri confermerà il contenuto della bozza in merito al nuovo contributo straordinario sugli extraprofitti degli importatori di gas?

Carburanti: prezzi amministrati no, ma responsabili sì

L’andamento di quotazioni e margini. C’è spazio per scendere sulla benzina

Il dibattito sul ritorno a prezzi amministrati per i carburanti sembra fuori tempo e irrealistico. Perché dopo i carburanti non tutti gli altri prodotti di largo consumo? 

 
  •  
    Embargo al petrolio russo, arrivano i chiarimenti di Bruxelles

Stop auto termiche al 2035, Europa spaccata

L’Italia cerca alleati per spostare la data al 2040, Germania e case automobilistiche divise. Le posizioni di Federmetano, Assocostieri, Assogasliquidi e Motus-E

Si preannuncia agitato il Consiglio Ambiente Ue di martedì 28 giugno, che si troverà sul tavolo alcuni dossier del pacchetto Fit for 55 tra i quali i nuovi standard di emissione per auto e van, ovvero lo stop alla vendita di veicoli con motore termico entro il 2035

  •  
    Automotive, il tavolo al Mise. Il 28 il Consiglio Ambiente Ue

Assocarta, “attuare gas release e promuovere il biometano nell’industria”

All’assemblea annuale dell’associazione proposte anche su comunità energetiche, biomasse e rifiuti. Il presidente Poli: “La nostra industria leader nonostante la crisi energetica”. D’Aprile (Mite): “Essenziale la velocità di indirizzo ma a livello Ue non si avverte”

L’Italia è il secondo produttore di carta e cartone in Europa “nonostante le problematiche energetiche e ambientali che ci sono oggi” 

  • Slide Assocarta
  • Relazione presidente

Red III, la Camera chiede coerenza con gli obiettivi di REPowerEU

Le commissioni Ambiente e Attività produttive esprimono parere favorevole sulla proposta di direttiva rinnovabili, ma con osservazioni sui target dell’Unione, progetti transfrontalieri, combustibili rinnovabili e R&S

Dalle commissioni Ambiente e Attività produttive della Camera arriva una valutazione favorevole, seppur con cinque osservazioni, sulla proposta per la nuova direttiva per la promozione dell’energia da fonti rinnovabili. La cosiddetta Red III

  • Il documento approvato dalle commissioni

Extra-profitti, ecco chi paga il contributo

I chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate sull’applicazione del prelievo straordinario

Quali attività svolgono le aziende energetiche che devono pagare il contributo straordinario del 25% sui cosiddetti extra-profitti, introdotto dal DL Taglia-prezzi poi modificato dal DL Aiuti?

  • La circolare

Depositi fiscali prodotti energetici, le audizioni in Senato

Assocostieri, Assopetroli, Agenzia delle Dogane, Guardia di Finanza e Mef dopo le novità inserite nel Taglia-prezzi tra lotta alle frodi e accesso al mercato

La commissione Finanze e Tesoro del Senato ha svolto ieri delle audizioni informali con i rappresentanti di Assocostieri, Assopetroli-Assoenergia, dell’Agenzia delle Dogane, della Guardia di Finanza e del Mef nell’ambito dell’esame dell’affare assegnato n. 1176: il confronto riguarda l’autorizzazione all’esercizio dei depositi fiscali di prodotti energetici sottoposti ad accisa in regime sospensivo.

Nord Stream 2, Berlino valuta l’esproprio

La parte tedesca del gasdotto potrebbe essere usata per il Gnl. Intanto timori sulla manutenzione di Nord Stream 1

Il ministero dell’Economia e del Clima di Berlino starebbe valutando l’esproprio del tratto in acque tedesche del gasdotto Nord Stream 2. Lo rivela oggi “Der Spiegel”, spiegando che il tratto verrebbe poi isolato dal resto della condotta e convertito al trasporto dei volumi rigassificati da un futuro terminale Gnl nel Baltico

Import gas, accordo Ue-Norvegia

Oslo aumenterà l’export del 9% nel 2022 e resterà “un grande fornitore dell’Europa anche oltre il 2030”

Continua la frenetica corsa dell’Europa per assicurarsi forniture energetiche alternative a quelle russe. Dopo gli accordi con Usa ed Egitto-Israele, la Commissione Ue ha firmato adesso una dichiarazione congiunta con la Norvegia, che si impegna ad aumentare quest’anno le forniture di gas all’Unione del 9% (o 100 TWh) rispetto al 2021

  • La dichiarazione congiunta (EN)

CO2, emissioni Ue da energia +6,3% nel 2021

Eurostat: Italia terzo Paese per maggiore aumento con il 10,6%

Batterie, Mise ed Enea presentano le misure a oltre 70 imprese

Iniziativa del ministero e dell’Agenzia per coinvolgere i soggetti del settore su Pnrr e contratti di sviluppo

Rinnovabili, l’Umbria adotta il nuovo regolamento

FV per terreni agricoli e aree industriali: individuati tre limiti di percentuale in base alla superficie totale. L’assessore Morroni: “Chiariti alcuni aspetti che si erano dimostrati ‘colli di bottiglia’”

Riutilizzo CO2: Roma punta a 200 mln € per produrre carburanti “green”

Lo strano caso del Campidoglio: nonostante il previsto stop Ue alle auto termiche, la Città cerca fondi nazionali per un distretto Ccu. Il progetto presentato da Gualtieri a von der Leyen

Call center aggressivi, parte la campagna di comunicazione Antitrust-Arera

Si chiama “Difenditi così”: previsti spot TV e radio, attività social e un sito dedicato

Armatori, Grimaldi presidente dell’associazione mondiale Ics

Scelto per la prima volta un italiano: “Il percorso del settore è definito dal cambiamento tecnologico e dei nostri carburanti”

Il quotidiano in PDF
24 giugno 2022




 


CALENDARIO EVENTI



I PARTNER DI QE




TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it