Aggiornato alle 22:09 del 9 agosto 2019

Autoconsumo, Crippa: “Primo passo estensione a Fer e cogenerazione”

Poi allargare al residenziale con le comunità energetiche. Privilegiare Fer, impedire l’ingresso di impianti fossili obsoleti. Il sottosegretario Mise al Senato

Estendere la normativa nazionale sull’autoconsumo “a nuovi sistemi di distribuzione chiusi, con il vincolo di essere alimentati a fonti rinnovabili o cogenerazione ad alto rendimento, eventualmente integrati da sistemi di accumulo, e fermo restando la natura dei siti”. Potrebbe essere questo, secondo il sottosegretario Mise Davide Crippa, un “primo passo” verso l’espansione dell’autoconsumo

 



 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it